Gli obiettivi di Sacerdoti Coraggiosi

I Sacerdoti Coraggiosi s’impegnano a perseguire i seguenti cinque obiettivi:

1. Sostenere Courage, l’unico apostolato della Chiesa Cattolica con approvazione pontificia che è specificamente impegnato nel fornire sostegno spirituale per le persone con attrazione per lo stesso sesso che lottano per vivere castamente. Indirizzare a Courage coloro che cercano aiuto e le loro famiglie e amici ad EnCourage. Mostrare il vostro sostegno impegnandovi in un gruppo Courage o EnCourage, e se non ci sono gruppi nella vostra zona, considerate di avviarne uno.

2. Pregare per coloro che sperimentano tentazioni omosessuali. Offrire la Messa il più spesso possibile per tutti coloro che lottano con l’omosessualità, sia che vivano uno stile di vita omosessuale attivo o si sforzino di vivere castamente.

3. Trattare uomini, donne e giovani che provano un’attrazione per lo stesso sesso con “rispetto, compassione, delicatezza” (Catechismo della Chiesa Cattolica, 2358). Si tratta di accettarli per quello che realmente sono – uomini e donne, figli e figlie di Dio – e non riferendosi a loro come “gay”, “lesbiche” o con altri termini riduzionistici.

4. Informarsi sul tema dell’omosessualità. Il numero di uomini e donne che hanno a che fare con l’omosessualità nelle vostre parrocchie e nelle vostre città non è trascurabile. La Chiesa non può ignorare né loro né il problema. La vita spirituale e fisica di troppi è in gioco. Conoscere ciò che la Chiesa insegna veramente dalla Scrittura, il Catechismo e la Congregazione della Dottrina della Fede (Rinviamo alla lista di letture consigliate per ulteriori informazioni.)

5. Parlare su questo tema pubblicamente e privatamente. Parlarne richiede Coraggio – non tutti saranno lieti di ascoltare la verità, ma tutti hanno bisogno di sentirla. Non abbiate paura, come Papa Giovanni Paolo II ha spesso ammonito. Ricordati che noi di Courage stiamo pregando per te!

Comments are closed.